Epitaffi Socio-politici

EPITAFFI SOCIO-POLITICI

EPITAFFIO DEL GOVERNO TECNICO
Le tasse e la morte sono le uniche cose certe.
Barbara Palombi

EPITAFFIO DEL CAPITAN SCHETTINO
Vada dentro, cazzo!
Barbara Palombi

EPITAFFIO DEL CAPITAN SCHETTINO – 2
Ei fu… ggì.
Barbara Palombi

EPITAFFIO PER UN POLITICO ONESTO
Qui giaccio, ma si sappia che questo loculo è stato preparato a mia insaputa, denuncerò i responsabili.
Carmelo Giuffrida

EPITAFFIO DI UN ITALIANO VITTIMA DEL GOVERNO MONTI
Qua frigor mortis, la’ rigor Montis
Eleonora Desiderio

EPITAFFIO DI UN POLITICO
Per l’ultima volta andò all’urna.
Gianluca Fontanesi

EPITAFFIO DELLA LETTERATURA
Fabio Volo.
Gianluca Fontanesi

EPITAFFIO DI UN LADRO
Il mio errore fu non entrare in politica.
Graziano Gattone

EPITAFFIO DELLA LIRA (trovato in un caveau della Banca d’Italia)
Assassini! Ve ne pentirete…
Graziano Gattone

EPITAFFIO DI ANDREOTTI (14/01/1919…)
Meglio non metterselo in casa.
Seguono firme:
Dio
Allah
Brahma (per la Trimurti)
Buddha
Confucio
Olorun
…….
……
Graziano Gattone

EPITAFFIO DI UN PICCOLO AZIONISTA PARMALAT
Se lo sapevo mi davo all’alcol.
Graziano Gattone

EPITAFFIO DI UN OPERAIO
Anche qui
in cassa!!!
Manuela Faggian

EPITAFFIO DI UN UOMO POLITICO
Non sono dipartito: è solo un’invenzione dell’opposizione.
Marcello Perugia

EPITAFFIO DI UN ITALIANO
Finalmente ho un posto fisso!
Marcello Perugia

EPITAFFIO DI UN DIVERSAMENTE ABILE
Vado incontro a nuova vita.
Senza barriere.
Marina Paolucci

EPITAFFIO DI UN COMMERCIANTE di-PARTITA IVA
Si muore.
Michele Lopopolo

EPITAFFIO DI SCAJOLA
Il loculo non è mio. Se scopro chi mi ha messo qui dentro, lo denuncio.
Michele Lopopolo

EPITAFFIO DI UN SINDACALISTA
Mi hanno amato almeno un milione di persone anche se la questura dirà che sono state al massimo mille.
Michele Lopopolo

SILVIO BERLUSCONI
Torno fra tre giorni.
Paolo Amato

EPITAFFIO DELLA DEMOCRAZIA
Non è morta.
Sta solo riposando sotto terra
come il grano seminato.
Patrizia Fiori

EPITAFFIO DI MONTI
Non era questo che intendevo con: fate cassa…
Penelope Ventisei

EPITAFFIO DI MARRAZZO
In vita fu come una pentola d’acqua bollente: sempre a 90 gradi…
Penelope Ventisei

EPITAFFIO A STELLE E STRISCE: TOMBA PRESIDENZIALE
Bara-ck Obama.
Penelope Ventisei

EPITAFFIO DI ELSA FORNERO
Non piangete, ci penso da me!
Penelope Ventisei

EPITAFFIO DI MARIO MONTI
C’è crisi : niente bare nè urne, ma saliere dove riporrete un pizzico delle vostre stupide ceneri. Non vogliamo essere commissariati.
E mentre uscite dal mio mausoleo, non calpestate il mosaico originale bizantino sul pavimento.
Penelope Ventisei

EPITAFFIO DI BOSSI UMBERTO
Se mi ristrutturate il loculo, avvisatemi prima, ca@@o!
Roy Roberto

EPITAFFIO PER UN DISOCCUPATO
Finalmente un posto fisso
Sabatino Simonicca

EPITAFFIO DELLA DONNA IN CARRIERA
Correva sempre ma qualcuno lassù ha pensato a fermarla
Silvia Inserillo

EPITAFFIO DELL’ITALIA
Accerchiata dai mari , fu affondata da ”monti ”
Silvia Inserillo

UN POLIZIOTTO
Chiamami pure sbirro. Ma difendevo lo Stato e lo Stato non difese me.
Temporaneamente Assente

EPITAFFIO DI D’ALEMA
Una vita ai vertici di tutto, senza mai contare un ca@@o.
Victor Laszlo

EPITAFFIO DI FINI
Vediamo se almeno nell’aldilà c’è qualcuno a cui non stia sulle palle.
Victor Laszlo

EPITAFFIO DI BERLUSCONI
Che io fossi morto sono le solite menzogne dei giornali comunisti. I sondaggi dimostrano il contrario.
Victor Laszlo

EPITAFFIO DI CASINI
Casini chi?
Victor Laszlo

EPITAFFIO DELLA FESTA DEI LAVORATORI
Abdicò in favore della giovane Festa dei Disoccupati.
Wihlelmina Vagante

One thought on “Epitaffi Socio-politici

Comments are closed.